Discussione:
Cibi spazzatura??
(troppo vecchio per rispondere)
trico999s
2007-08-31 01:04:13 UTC
Permalink
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Patatine fritte, nutella e poi?
La pizza margherita per es. è molto calorica oppure può rientrare nella
dieta per 1 o 2 giorni della settimana?

Grazie
cinzia
2007-08-31 07:40:07 UTC
Permalink
Post by trico999s
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Patatine fritte, nutella e poi?
merendine, biscotti, vino, birra, superalcolici, McDonald's, salsette
varie, maionese, bevande gassate.
per quanto riguarda McDonald's qualche tempo fa ho visto che mettono il
numero delle calorie sulla confezione dei panini, Un semplice hamburger
vale piu' di 500 calorie. La cosa che mi ha fatto specie e' che hanno
anche scritto che il fabbisogno calorico di una donna e' di 2000 calorie
al giorno. Devono averle calcolate prendendo a riferimento qualche
cicciona del Nebraska.
Jk
2007-08-31 08:26:37 UTC
Permalink
Post by cinzia
per quanto riguarda McDonald's qualche tempo fa ho visto che mettono
il numero delle calorie sulla confezione dei panini, Un semplice
hamburger vale piu' di 500 calorie.
già il problema casca proprio qui.
e sul senso di sazietà che ti danno che è bassissimo. direi nullo dato che
ho visto amici che nell' una tantum al McD. se ne sono mangiati 2 visto che
avevano ancora fame. Tutta gente non grassa quindi non abituata a mangiare
in eccesso, anzi.
Post by cinzia
La cosa che mi ha fatto specie e'
che hanno anche scritto che il fabbisogno calorico di una donna e' di
2000 calorie al giorno. Devono averle calcolate prendendo a
riferimento qualche cicciona del Nebraska.
LOL
ma quello è IMO il meno, nel senso che a 2000kcal *vere* ci arrivano in
tante senza averne la + pallida idea, chiaro.
xò è come faccio a mangiare 1 hamburger (bigmac)+ 1 coca (M)+1 patata(M)?
siamo attorno alle 1000kcal e senza dolce
anche che non si abbiano problemi con il senso di fame (dubito forte)
significa che gli altri 2 pasti fai la fame.
ciao!
--
Sei nuovo? Prima di scassare la minchia guardati le FAQ:
http://www.wnc2.net/kb
pablo
2007-08-31 10:43:19 UTC
Permalink
Post by Jk
Post by cinzia
per quanto riguarda McDonald's qualche tempo fa ho visto che mettono
il numero delle calorie sulla confezione dei panini, Un semplice
hamburger vale piu' di 500 calorie.
già il problema casca proprio qui.
e sul senso di sazietà che ti danno che è bassissimo. direi nullo dato che
ho visto amici che nell' una tantum al McD. se ne sono mangiati 2 visto che
avevano ancora fame. Tutta gente non grassa quindi non abituata a mangiare
in eccesso, anzi.
Post by cinzia
La cosa che mi ha fatto specie e'
che hanno anche scritto che il fabbisogno calorico di una donna e' di
2000 calorie al giorno. Devono averle calcolate prendendo a
riferimento qualche cicciona del Nebraska.
LOL
ma quello è IMO il meno, nel senso che a 2000kcal *vere* ci arrivano in
tante senza averne la + pallida idea, chiaro.
xò è come faccio a mangiare 1 hamburger (bigmac)+ 1 coca (M)+1 patata(M)?
siamo attorno alle 1000kcal e senza dolce
anche che non si abbiano problemi con il senso di fame (dubito forte)
significa che gli altri 2 pasti fai la fame.
ciao!
Ehi ma qui mangiate proprio poco!
2000 kcal per una donna mi sembrano pochine se non si è a dieta
ipocalorica...
scusate l'intrusione , principalmente posto in un altro NG ma spesso
vengo a Lurkare per alcuni spunti ......
ciao
P
Mark73
2007-08-31 14:04:00 UTC
Permalink
Post by pablo
2000 kcal per una donna mi sembrano pochine se non si è a dieta
ipocalorica...
Secondo te una di 55 kg che non fa sport ha bisogno di
2000 calorie al giorno?
vaniglia
2007-09-01 09:06:26 UTC
Permalink
Post by Mark73
Secondo te una di 55 kg che non fa sport ha bisogno di
2000 calorie al giorno?
1800?

Scusate...anch'io esco dal lurkaggio ma sembra anche a me che si esageri.
Soprattutto perché ho assistito dal vivo al processo contrario a quello che
tutti tentano di fare qui: cioè ingrassare.

Provate ad andare in una clinica specializzata in problemi
dell'alimentazione, il cui fine è portare le persone ad avere
un corpo "sano" e un peso naturale.

Beh...per un corpo sano e un peso naturale la dieta di una donna si basa
sulle 1800-2000.

Poi ci sono anche casi di ragazze che continuano ad ingrassare con una dieta
così (ne ho vista solo una), ma c'era da tener conto
che l'attività fisica era nulla (per via del problema medico che si cercava
di risolvere).
E questa ragazza era anche piuttosto bassina....

Non volendo dimagrire né ingrassare, una donna media con attività fisica
normale (non di un orso in letargo per interderci),
1800-2000 kcal al giorno sono giuste.
Paolo
2007-09-01 12:18:43 UTC
Permalink
Post by vaniglia
Scusate...anch'io esco dal lurkaggio ma sembra anche a me che si esageri.
Soprattutto perché ho assistito dal vivo al processo contrario a quello
che tutti tentano di fare qui: cioè ingrassare.
Non si capisce se hai assistito a fasi di dimagrimento o di "aumento del
peso".
Post by vaniglia
Provate ad andare in una clinica specializzata in problemi
dell'alimentazione, il cui fine è portare le persone ad avere
un corpo "sano" e un peso naturale.
Beh...per un corpo sano e un peso naturale la dieta di una donna si basa
sulle 1800-2000.
Dunque, se trattasi di clinica priva specializzata in problemi
dell'alimentazione significa che sia che tu sia troppo magra che tu sia
troppo grassa, il regime a cui ti sottopongono per ripreistinare una
situazione di salute e di peso ottimale saranno rispettivamente una dieta
ipercalorica e una dieta ipocalorica. In entrambi i casi sono diete che non
possono essere mantenute a lungo per ovvi motivi. Il mantenimento è ben
diverso dal dimagrimento o dall'ingrassamento.
Post by vaniglia
Poi ci sono anche casi di ragazze che continuano ad ingrassare con una
dieta così (ne ho vista solo una), ma c'era da tener conto
che l'attività fisica era nulla (per via del problema medico che si
cercava di risolvere).
E questa ragazza era anche piuttosto bassina....
Non volendo dimagrire né ingrassare, una donna media con attività fisica
normale (non di un orso in letargo per interderci),
1800-2000 kcal al giorno sono giuste.
Forse una "bisonta" tedesca.

ciao Paolo
vaniglia
2007-09-01 13:25:08 UTC
Permalink
Post by Paolo
Non si capisce se hai assistito a fasi di dimagrimento o di "aumento del
peso".
Ok, uso le parole giuste.

Le anoressiche hanno bisogno di aumentare il peso.
Le bulimiche...beh...i casi sono vari...ma l'obiettivo è quello di
raggiungere il proprio peso naturale, quindi qualcuna doveva
dimagrire di qualcosa, qualcuna aumentare.

Ergo: ho visto gente dimagrire, altre ingrassare, altre rimanere tali e
quali.
Ma fondamentalmente la maggior parte delle ragazze doveva ingrassare.
Post by Paolo
Dunque, se trattasi di clinica priva specializzata in problemi
dell'alimentazione significa che sia che tu sia troppo magra che tu sia
troppo grassa, il regime a cui ti sottopongono per ripreistinare una
situazione di salute e di peso ottimale saranno rispettivamente una dieta
ipercalorica e una dieta ipocalorica.
Ma va? Sounds brand new :-)
Post by Paolo
In entrambi i casi sono diete che non possono essere mantenute a lungo per
ovvi motivi. Il mantenimento è ben diverso dal dimagrimento o
dall'ingrassamento.
Io parlavo di mantenimento.
Quando si parla di "fabbisogno calorico giornaliero" di una persona si
intendono le calorie che deve assumere per mantenere il peso stabile.
Prova a svuotare la testa da programmi ginnici e ogni tipo di dieta
dimagrante messa a punto negli ultimi anni.

Al di fuori tutto questo ci sono e c'erano le persone che hanno un proprio
peso naturale.
Se si potesse mangiare senza condizionamenti esterni, se il corpo potesse
funzionare effettivamente "per com'è stato progettato",
sarebbe in grado da solo di nutrirsi correttamente e mantenere quel peso.

In quelle cliniche aiutano anche a "lasciarsi andare".
Una volta raggiunto il proprio peso naturale ti portano al ristorante a
mangiare.
Ti dimostrano che anche se hai assunto qualche centinaio di calorie in più
in un pasto, in una settimana, il tuo
corpo è in grado di bruciare di più e di riportarti al tuo peso.
Insomma....se tutti i fattori rimangono invariati, ma variano solo le
calorire di un pasto in una settimana, il corpo
è in grado di bruciare di più perché tende alla stabilità e a conservare il
proprio peso naturale.
Post by Paolo
Forse una "bisonta" tedesca.
No beh...allora tanto per sapere...quante calorie dovrebbe assumere una
donna al giorno per non ingrassare né dimagrire?
Paolo
2007-09-02 12:32:00 UTC
Permalink
Post by vaniglia
Io parlavo di mantenimento.
Quando si parla di "fabbisogno calorico giornaliero" di una persona si
intendono le calorie che deve assumere per mantenere il peso stabile.
Sì, l'unico problema è che *tu* non hai mai scritto "fabbisogno calorico
giornaliero", quindi non si capiva il senso del tuo discorso, un poco
sconclusionato.
Post by vaniglia
Se si potesse mangiare senza condizionamenti esterni, se il corpo potesse
funzionare effettivamente "per com'è stato progettato",
sarebbe in grado da solo di nutrirsi correttamente e mantenere quel peso.
Questa è una emerita caxxata! Spero tu non lo creda veramente... Ci vuole
invece determinazione per mantenersi in linea con il proprio peso ideale,
salvo casi particolari. In linea di massimo il discorso è questo: da giovane
hai un metabolismo più veloce e quindi consumi di più. Mano mano che cresci
il metabolismo rallenta e tu devi intervenire per ridurre parimenti il tuo
apporto calorico giornaliero. Se non intervieni, ingrassi.
Post by vaniglia
In quelle cliniche aiutano anche a "lasciarsi andare".
Per un soggetto sano (ossia che non ha problemi particolari verso il cibo,
come l'anoressico o il bulimico) lasciarsi andare significa nella maggior
parte dei casi andare incontro ad ingrassamento certo...
Post by vaniglia
Una volta raggiunto il proprio peso naturale ti portano al ristorante a
mangiare.
Ti dimostrano che anche se hai assunto qualche centinaio di calorie in più
in un pasto, in una settimana, il tuo
corpo è in grado di bruciare di più e di riportarti al tuo peso.
Poi però devi stare a regime per almeno altre due setimane consecutive,
perché se ripeti l'sperimento qualcosa inizia a cambiare. C'è anche da
aggiungere che l'adattamento più naturale del corpo è quello che risponde
all'istinto della sopravvivenza, e quindi dinanzi ad un aumento
dell'entroito calorico il corpo reagisce stoccando l'eccesso in grassi per
conservarlo al fine di affrontare evenienze di carenza nel futuro. Per non
parlare di chi è stato grasso... le cellule adipose inizialmente si
ingrandiscono ma poi, quando non riescono più a contenere il grasso, si
moltiplicano. Quando poi ti sottoponi a dimagrimento è vero sì che
dimagrisci ma le cellule adipose rimangono quelle in numero. Ciò significa
che la tua capacità di stoccaggio dei grassi è aumentata, quindi il corpo
dinanzi ad un eccesso di calorie con più facilità stoccherà i grassi e con
più difficoltà li perderà.
Conclusione: è meglio non ingrassare mai possibilmente, altrimenti poi si
devono fare i conti con i cambiamenti irreversibili del corpo a cui
l'igrassamento ha portato. Solo l'intervento chirurgico garantisce di
asportare le cellule adipose in esubero.
Post by vaniglia
Insomma....se tutti i fattori rimangono invariati, ma variano solo le
calorire di un pasto in una settimana, il corpo
è in grado di bruciare di più perché tende alla stabilità e a conservare
il proprio peso naturale.
Mi pare più una novella questa...
Post by vaniglia
Post by Paolo
Forse una "bisonta" tedesca.
No beh...allora tanto per sapere...quante calorie dovrebbe assumere una
donna al giorno per non ingrassare né dimagrire?
Ti consiglio di rivolgerti ad un nutrizionista/dietologo.

ciao Paolo
vaniglia
2007-09-02 13:50:11 UTC
Permalink
Post by Paolo
Sì, l'unico problema è che *tu* non hai mai scritto "fabbisogno calorico
giornaliero", quindi non si capiva il senso del tuo discorso, un poco
sconclusionato.
Cinzia: <<La cosa che mi ha fatto specie e' che hanno
anche scritto che il fabbisogno calorico di una donna e' di 2000 calorie
al giorno. Devono averle calcolate prendendo a riferimento qualche
cicciona del Nebraska.>>

Era questo il ramo del thread...il discorso era questo e io ho proseguito su
questa strada.
Post by Paolo
Questa è una emerita caxxata! Spero tu non lo creda veramente... Ci vuole
invece determinazione per mantenersi in linea con il proprio peso ideale,
Eccoti qua. Tu stai parlando di "peso ideale" che il più delle volte non
corrisponde al peso naturale.
Sai che significa?? Che tu "miri" ad un peso che vuoi tu, ma magari al tuo
corpo non fotte un'emerita cippa!
E' per questo che ci vuole quella che tu chiami "determinazione" per
mantenere il tuo peso ideale.
E poi tu parli come un body builder che punta ad una certa definizione del
corpo, ma di certo un uomo medio, sano, che vuole solo essere in forma, non
mira a quel corpo lì.
Tantomeno credo che Cinzia e le donne normali che cercano di avere un fisico
asciutto e tonico vogliano avere un corpo da body builder.
La discussione era partita da questo....dal fabbisogno calorico quotidiano
di una donna (ed essendo una media si intende una donna "normale", non una
palestrata!)
Post by Paolo
salvo casi particolari. In linea di massimo il discorso è questo: da
giovane hai un metabolismo più veloce e quindi consumi di più. Mano mano
che cresci il metabolismo rallenta e tu devi intervenire per ridurre
parimenti il tuo apporto calorico giornaliero. Se non intervieni,
ingrassi.
Ma questo lo sapevo anch'io! Infatti il tuo peso naturale varia col variare
del tempo.
L'unica cosa che si può fare è intervenire sul proprio metabilismo. E questa
mia affermazione risponde a quello che dici sotto.
La so anch'io la storia delle cellule adipose.....

Ma come la spieghi la storia che a parità di calorie introdotte (e di cibo)
e di attività fisica alcune persone bruciano di più e altre di meno?
Semplicemente perché il metabolismo è diverso.
Comunque...non sto parlando di studi miei: quello di cui sto parlando è il
concetto di "set-point", elaborato nel 1972 dal dottor Nisbett.
(Fai una ricerca e vatti a leggere l'esperimento dei prigionieri del
Vermont)
Post by Paolo
Poi però devi stare a regime per almeno altre due setimane consecutive,
perché se ripeti l'sperimento qualcosa inizia a cambiare.
Ripeto. Leggi l'esperimento dei prigionieri del Vermont.
Post by Paolo
Conclusione: è meglio non ingrassare mai possibilmente, altrimenti poi si
devono fare i conti con i cambiamenti irreversibili del corpo a cui
l'igrassamento ha portato. Solo l'intervento chirurgico garantisce di
asportare le cellule adipose in esubero.
Questo è vero, ma sarebbe più corretto dire che è meglio non avere mai
grosse oscillazioni di peso.
Post by Paolo
Ti consiglio di rivolgerti ad un nutrizionista/dietologo.
E secondo te in queste cliniche chi ci lavora?? Delle shampiste??
C'era un'equipe con 3 dietologhe, psichiatri, psicologi, e il direttore è un
rinomato primario.

E comunque tutte le diete che trovi anche nelle riviste femminili, per
quanto possano essere cazzate viaggiano sulle 1400 cal.
E sono diete dimagranti. Quindi per non dimagrire quanto devo mangiare? Mi
sembrano conti da 1^ elementare.

Su una rivista femminile poi, da 5 anni stanno facendo un "reality-dieta",
seguendo 2-3 persone per 6 mesi, che devono perdere un tot di chili.
Beh...un anno la protagonista era una ragazza alta 1,80m, addirittura la
dieta era di 1700cal.
E' dimagrita.....
pablo
2007-09-04 11:04:02 UTC
Permalink
Post by Mark73
Post by pablo
2000 kcal per una donna mi sembrano pochine se non si è a dieta
ipocalorica...
Secondo te una di 55 kg che non fa sport ha bisogno di
2000 calorie al giorno?
Esatto, chiaro che intendo una giovane donna con una moderata attività
giornaliera abituata a fare una vita sana....non mi sembrava si
parlasse di tipologie particolari
mi sembra che il messaggio che esce da alcuni post è quello che
sgarrando di qualche caloria si diventi degli obesi quando troverei
più costruttivo l'enfatizzare che l'aumento di attività fisica a
parità di calorie assunte non può che far migliorare la qualità della
vita.
scusa il ritardo nella risposta.
ciaoP
Odino
2007-09-26 23:49:53 UTC
Permalink
Post by Mark73
Post by pablo
2000 kcal per una donna mi sembrano pochine se non si è a dieta
ipocalorica...
Secondo te una di 55 kg che non fa sport ha bisogno di
2000 calorie al giorno?
Se ad esempio il suo metabolismo basale è di 1500 (cosa normalissima) almeno
500kcal per un sedentario che non deve dimagrire ma manternersi ci vogliono!
Lou
2007-08-31 14:51:09 UTC
Permalink
Post by pablo
Ehi ma qui mangiate proprio poco!
2000 kcal per una donna mi sembrano pochine se non si è a dieta
ipocalorica...
Ragazzi qui stiamo esagerando con questo discorso del fabbisogno
calorico.....capisco che se una ragazza dichiara di consumarne 1200 al
giorno, forse sta sottostimando il consumo reale (magari perchè esclude nel
conteggio qualche condimento nell'insalata, o il sugo nella pasta, o qualche
cucchiaino di zucchero, ecc...), ma da qui a dire che una ragazza che pesa
meno di 60 kg e fa poco sport abbia bisogno di 2000 kcal, francamente mi
sembra eccessivo.
Ten
2007-08-31 15:21:41 UTC
Permalink
Post by pablo
Ehi ma qui mangiate proprio poco!
2000 kcal per una donna mi sembrano pochine se non si è a dieta
ipocalorica...
Mi auguro tu sia un troll, perché non voglio immaginare nemmeno lontanamente
la tua forma fisdica dopo questa affermazione! O___o"
Post by pablo
scusate l'intrusione , principalmente posto in un altro NG ma spesso
vengo a Lurkare per alcuni spunti ......
Calcola questo: il sottoscritto, 1.78 x 106 segue attualemtne una dieta
ipocalorica in zona che al giorno prevede non più di 2100 cal. E ci sono
comunque giorni in cui non riesco a finire di mangiare tutto il pasto!

Ten
pablo
2007-09-04 11:15:50 UTC
Permalink
Post by Ten
Post by pablo
Ehi ma qui mangiate proprio poco!
2000 kcal per una donna mi sembrano pochine se non si è a dieta
ipocalorica...
Mi auguro tu sia un troll, perché non voglio immaginare nemmeno lontanamente
la tua forma fisdica dopo questa affermazione! O___o"
io solitamente mangio circa 4000 kcal al giorno e sono un
figurino.....chiaro che mi mantengo tramite un'adeguata attività
fisica.
ho anche l'esempio di mia moglie che non ha MAI assunto meno di 2000
kcal al giorno per rimanere sempre attorno allo steso peso (49kg)
praticando 3 allenamenti di nuoto alla settimana e attività sporadiche
(quindi senza esagerare)
Lo so che voi siete + ferrati di me sul discorso diete ma mi sembrava
un po' esagerato...
ciaoP
Jk
2007-09-04 12:52:37 UTC
Permalink
Post by pablo
io solitamente mangio circa 4000 kcal al giorno e sono un
figurino.....chiaro che mi mantengo tramite un'adeguata attività
fisica.
4000 sono tante.
io non so cosa pesi tu e cosa fai.
ma il dubbio che tu possa aver contato male mi viene.
io a 80kg su 182cm ho un MB attorno ai 1900 e facendo lavoro d'ufficio +3 WO
di pesi sto a 2500-2600 al dì.
chiaro che se corro 10km tutti i giorni mi trovo di botto a dover assumere
3500kcal ma insomma... mi hai capito no?
Post by pablo
ho anche l'esempio di mia moglie che non ha MAI assunto meno di 2000
kcal al giorno per rimanere sempre attorno allo steso peso (49kg)
praticando 3 allenamenti di nuoto alla settimana e attività sporadiche
(quindi senza esagerare)
anche qui mi pare siamo alti.
poi magari si fa 100 vasche da 50m x 3 volte a week e un paio di corsette da
5-8km.
il MB di una di 50kg credo sia sotto ai 1300kcal, 700kcal di attività non
sono poche x una di 50kg (nella corsa ad es 10km sono "solo"500kcal contro
le mie 800)
Post by pablo
Lo so che voi siete + ferrati di me sul discorso diete ma mi sembrava
un po' esagerato...
guarda IMHO è tutto talmente soggettivo che senza dati certi è tutto vero e
tutto falso.
il 99% delle persone crede di mangiare tantissimo/pochissimo e non
ingrassare/dimagrire, tutto ciò è vero finche non incocciano in un dietologo
"nazista"
l'unica cosa che si riesce a fissare con suff. approssimazione è appunto il
Metabolismo Basale. Quello da attività è durissima, tanto che qui si
consiglia (almeno io Dav e Pongo) di farsi un diario alimentare segnadosi
TUTTO e il bw (peso corporeo) + note sulle attività, solo da questi dati
oggettivi si pò dire "quanto" e "xkè"
ciao!
--
Sei nuovo? Prima di scassare la minchia guardati le FAQ:
http://www.wnc2.net/kb
pablo
2007-09-04 14:46:26 UTC
Permalink
Post by Jk
Post by pablo
io solitamente mangio circa 4000 kcal al giorno e sono un
figurino.....chiaro che mi mantengo tramite un'adeguata attività
fisica.
4000 sono tante.
io non so cosa pesi tu e cosa fai.
ma il dubbio che tu possa aver contato male mi viene.
io a 80kg su 182cm ho un MB attorno ai 1900 e facendo lavoro d'ufficio +3 WO
di pesi sto a 2500-2600 al dì.
chiaro che se corro 10km tutti i giorni mi trovo di botto a dover assumere
3500kcal ma insomma... mi hai capito no?
penso che nel mio caso sia l'attività giornaliera che mi porta a
mantenere sempre lo stesso peso (66kg *1.75cm) ed un equilibrato
rapporto tra calorie consumate/calorie ingurgitate....la ia media di
allenamenti in vasca è di 4,5 giorni alla settimana(picchi di 7 su
sette in certi periodi) oltre agli allenamenti a secco che
sosotituiscono/integrano quelli in piscina
Post by Jk
Post by pablo
ho anche l'esempio di mia moglie che non ha MAI assunto meno di 2000
kcal al giorno per rimanere sempre attorno allo steso peso (49kg)
praticando 3 allenamenti di nuoto alla settimana e attività sporadiche
(quindi senza esagerare)
anche qui mi pare siamo alti.
poi magari si fa 100 vasche da 50m x 3 volte a week e un paio di corsette da
5-8km.
in effetti tutte e tre le volte in cui si allena fa almeno 3.500 mt e
durante il we altra attività aerobica
Post by Jk
Post by pablo
Lo so che voi siete + ferrati di me sul discorso diete ma mi sembrava
un po' esagerato...
guarda IMHO è tutto talmente soggettivo che senza dati certi è tutto vero e
tutto falso.
il 99% delle persone crede di mangiare tantissimo/pochissimo e non
ingrassare/dimagrire, tutto ciò è vero finche non incocciano in un dietologo
"nazista"
l'unica cosa che si riesce a fissare con suff. approssimazione è appunto il
Metabolismo Basale. Quello da attività è durissima, tanto che qui si
consiglia (almeno io Dav e Pongo) di farsi un diario alimentare segnadosi
TUTTO e il bw (peso corporeo) + note sulle attività, solo da questi dati
oggettivi si pò dire "quanto" e "xkè"
ciao!
grazie per l'approfondimento....cercherò di informarmi anche un po' di
più da qs punto di vista

ciaoP
Jk
2007-09-04 14:52:32 UTC
Permalink
Post by pablo
penso che nel mio caso sia l'attività giornaliera che mi porta a
mantenere sempre lo stesso peso (66kg *1.75cm) ed un equilibrato
rapporto tra calorie consumate/calorie ingurgitate....la ia media di
allenamenti in vasca è di 4,5 giorni alla settimana(picchi di 7 su
sette in certi periodi) oltre agli allenamenti a secco che
sosotituiscono/integrano quelli in piscina
ah ecco il xkè ;-)
Post by pablo
grazie per l'approfondimento....
prego!
ciao
--
Sei nuovo? Prima di scassare la minchia guardati le FAQ:
http://www.wnc2.net/kb
Zefram Cochrane (reloaded)
2007-08-31 14:43:39 UTC
Permalink
Phyldis
2007-08-31 18:14:36 UTC
Permalink
Post by cinzia
Post by trico999s
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Patatine fritte, nutella e poi?
merendine, biscotti, vino, birra, superalcolici, McDonald's, salsette
varie, maionese, bevande gassate.
per quanto riguarda McDonald's qualche tempo fa ho visto che mettono il
numero delle calorie sulla confezione dei panini, Un semplice hamburger
vale piu' di 500 calorie.
io mangio spesso da Mc Dowell's (cit.), ma mi faccio fare i panini senza
salse e senza sale. Così non è malaccio.
In ogni caso, dire McD è una generalizzazione: se eviti patatine,
pesce/pollo fritti, coca cola, gelatini e dolcetti, per il resto rimane
carne, insalata, pane e formaggio... che è un'alimentazione tutto sommato
buona.
Silver
2007-09-01 19:01:50 UTC
Permalink
per il resto rimane
Post by Phyldis
carne, insalata, pane e formaggio... che è un'alimentazione tutto sommato
buona.
in teoria si però sei sicuro che sia però solo carne (muscolo e grasso) ?

http://www.moremeatrix.com/ (questo fa ridere. scimmiotta The Matrix)

http://www.mcspotlight.org/case/trial/verdict/verdict_jud3a.html

http://www.sustainabletable.org/issues/processing/

Non so se in Europa adottiamo la stessa tecnica di macello degli Stati
Uniti, ma per sicurezza io non mangerei in un fast food

Mi ricordo di aver letto anche come facevano il pane e il formaggio (
glutammato monosodico, coloranti, conservanti e altre sigle E... che non
ricordo) ma non trovo più la fonte.
Paolo
2007-08-31 22:46:34 UTC
Permalink
"cinzia" <***@libero.it> ha scritto

Se permetti dissenso su alcuni punti, di cui sotto.
Post by cinzia
merendine, biscotti, vino, birra, superalcolici, McDonald's, salsette
varie, maionese, bevande gassate.
il vino rosso è importantissimo invece, perché contiene antiossidanti che
ostacolano i radicali liberi. Un po' di acqua gassata non fa male, anzi le
bollicine di anidrite carbonica stimolano le pareti dello stomaco
migliorandone la digestione
Post by cinzia
per quanto riguarda McDonald's qualche tempo fa ho visto che mettono il
numero delle calorie sulla confezione dei panini, Un semplice hamburger
vale piu' di 500 calorie.
Eeeeesagerata! vedi fonte ufficiale:
http://www.inran.it/servizi_cittadino/per_saperne_di_piu/tabelle_composizione_alimenti/composizione/fast_food
Post by cinzia
La cosa che mi ha fatto specie e' che hanno
anche scritto che il fabbisogno calorico di una donna e' di 2000 calorie
al giorno. Devono averle calcolate prendendo a riferimento qualche
cicciona del Nebraska.
Sulle 2000 kcal giornaliere concordo che siano troppe, ma che abbiano preso
una cicciona come esempio, seppure lo hai detto ironicamente, ha poco senso
visto che la presenza di grasso nel corpo rappresenta un trascurabile
fattore che influenza il consumo calorico giornaliero.

ciao Paolo
Paolo
2007-08-31 22:47:47 UTC
Permalink
Post by Paolo
Se permetti dissenso su alcuni punti, di cui sotto.
Prima che qualcuno trolleggi, mi correggo: dissento

Paolo
Mark73
2007-08-31 23:20:32 UTC
Permalink
Post by Paolo
il vino rosso è importantissimo invece, perché contiene antiossidanti che
ostacolano i radicali liberi.
Ecco bravo, fai come una buona fetta dei dietROTFLogi nostrani...
E intanto la gente si sente ancor più giustificata a tracannare vino
perché "tanto fa bene al cuore e poi ci stanno gli antiossidanti!"
Ma porcamiseria, fra fruttasecca, cereali integrali, frutta, verdura,
salmone, olio extra vergine di oliva e tanto altro ci sono un sacco
di alimenti buoni e VERAMENTE importanti e cosa fanno questi?
"Il vino non deve mancare in nessuna alimentazione equilibrata!"
Dite piuttosto che è un piacere per chi lo apprezza, ma meno se
ne beve e meglio è (come tutti gli alcolici del resto).
E non mi ricacciare fuori quella ENORME CAZZATA dei francesi
che stanno bene perché bevono vino...
Paolo
2007-09-01 12:05:12 UTC
Permalink
Post by Mark73
Ecco bravo, fai come una buona fetta dei dietROTFLogi nostrani...
E intanto la gente si sente ancor più giustificata a tracannare vino
perché "tanto fa bene al cuore e poi ci stanno gli antiossidanti!"
Ma porcamiseria, fra fruttasecca, cereali integrali, frutta, verdura,
salmone, olio extra vergine di oliva e tanto altro ci sono un sacco
di alimenti buoni e VERAMENTE importanti e cosa fanno questi?
"Il vino non deve mancare in nessuna alimentazione equilibrata!"
Dite piuttosto che è un piacere per chi lo apprezza, ma meno se
ne beve e meglio è (come tutti gli alcolici del resto).
E non mi ricacciare fuori quella ENORME CAZZATA dei francesi
che stanno bene perché bevono vino...
Il vino rosso consumato in quantità moderate, ossia un bicchiere a pranzo ed
uno a cena per gli uomini e mezzo bicchiere nei due pasti per la donna.
Fonte:
http://www.inran.it/servizi_cittadino/per_saperne_di_piu/approfondimenti/approfondimenti/alcol.pdf

Paolo
Dr.Greenthumb
2007-09-01 13:10:20 UTC
Permalink
Post by Paolo
http://www.inran.it/servizi_cittadino/per_saperne_di_piu/approfondimenti/approfondimenti/alcol.pdf
Occhio a quello che posti
Dalla tua fonte
"Recenti studi[...]potrebbero esercitare effetti positivi"
Potrebbero, tu lo dai come certezza e gia qualcosa non quadra.
Scorrendo in basso qualche riga
"Chi per vari motivi non beve vino o birra non deve cominciare a farlo
in virtù degli effetti positivi. Le sostanze antiossidanti comunque
protettive si trovano infatti in una grandissima varietà di prodotti
ortofrutticoli", prodotti ortofrutticoli che non mi fanno bene (
forse, stando alla tua fonte ) da una parte e mi fanno sicuramente
male dall'altra, perche l'alcool è e resta un veleno per l'organismo
umano.
Parlane con un tossicologo, non con un nutrizionista prezzolato
Ora, se vogliamo darci l'alibi per per bere un po' mi sta bene ma
pretendere di far passare quella manica di cazzate per certezze mi
sembra un troppo, specialmente in un gruppo dove sport e alimentazione
controllata e sana sono la regola.
Io fumo erba, non si dovrebbe dire ma lo faccio e perche mi piace, non
mi appello a proprietà miracolose per giustificare quello che è solo e
soltanto un mio piacere non mi nascondo dietro i "recenti studi".
Paolo
2007-09-02 12:08:04 UTC
Permalink
Post by Dr.Greenthumb
Parlane con un tossicologo, non con un nutrizionista prezzolato
Non ho bisogno di andare molto lontano per parlarne con un tossicologo, l'ho
a casa e beve vino rosso con moderazione ma con gran soddisfazione.
Inutile creare falsi allarmismi, un bicchiere di vino rosso a tavola fa
soltanto bene, per le note proprietà antiossidanti del vino rosso. Se poi si
sconsiglia di iniziare a berlo se non lo si beve è soltanto per non
comunicare il messaggio di dare un buon alibi a chi vuole intossicarsi
(leggi trovare uno sballo alternativo alla droga) e non ha trovato ancora un
buon motivo per farlo.

ciao Paolo
Odino
2007-09-26 23:54:26 UTC
Permalink
Post by Paolo
Post by Dr.Greenthumb
Parlane con un tossicologo, non con un nutrizionista prezzolato
Non ho bisogno di andare molto lontano per parlarne con un tossicologo,
l'ho a casa e beve vino rosso con moderazione ma con gran soddisfazione.
Inutile creare falsi allarmismi, un bicchiere di vino rosso a tavola fa
soltanto bene, per le note proprietà antiossidanti del vino rosso.
Esatto, pulisce le coronarie.


Se poi si
Post by Paolo
sconsiglia di iniziare a berlo se non lo si beve è soltanto per non
comunicare il messaggio di dare un buon alibi a chi vuole intossicarsi
(leggi trovare uno sballo alternativo alla droga) e non ha trovato ancora
un buon motivo per farlo.
Il vero motivo per il quale gli agonisti non bevono alcolici è che hanno un
regime alimentare controllato. Gli atleti non mangiano, si nutrono. L'alcol
ALTERA i principi nutritivi degli alimenti. Un bicchiere di vino può fare
bene ad un sedentario o a uno sportivo ma quel poco alcol contenuto
degraderà le proprietà nutrienti dell'ultimo pasto.
Bere a stomaco vuoto è meglio per non inficiare la nutrizione e per
ubriacarsi prima.
infradito
2007-09-01 06:54:22 UTC
Permalink
Post by Paolo
il vino rosso è importantissimo invece
per tritarsi il fegato.
Paolo
2007-09-01 12:05:43 UTC
Permalink
Post by infradito
per tritarsi il fegato.
risposto sopra.

Paolo
cinzia
2007-09-01 08:48:56 UTC
Permalink
Post by Paolo
Se permetti dissenso su alcuni punti, di cui sotto.
Post by cinzia
merendine, biscotti, vino, birra, superalcolici, McDonald's, salsette
varie, maionese, bevande gassate.
il vino rosso è importantissimo invece, perché contiene antiossidanti che
ostacolano i radicali liberi. Un po' di acqua gassata non fa male, anzi le
bollicine di anidrite carbonica stimolano le pareti dello stomaco
migliorandone la digestione
Post by cinzia
per quanto riguarda McDonald's qualche tempo fa ho visto che mettono il
numero delle calorie sulla confezione dei panini, Un semplice hamburger
vale piu' di 500 calorie.
http://www.inran.it/servizi_cittadino/per_saperne_di_piu/tabelle_composizione_
alimenti/composizione/fast_food


Io non ho letto il sito ufficiale che parla di panini generici da fast
food, ho visto quello che dichiaravano sulla confezione del panino con
hamburger di McDonalds. Non farmi tornare da McDonald's a prendere la
tovaglietta, sono a dieta.
Anche io sono rimasta basita, se mi faccio un panino con hamburger a
casa non credo di riuscire a raggiungere quei valori, sara' che non ci
metto lo ziucchero in un panino con hamburger (fonte sempre tovaglietta
di McDonald's).
Post by Paolo
Post by cinzia
La cosa che mi ha fatto specie e' che hanno
anche scritto che il fabbisogno calorico di una donna e' di 2000 calorie
al giorno. Devono averle calcolate prendendo a riferimento qualche
cicciona del Nebraska.
Sulle 2000 kcal giornaliere concordo che siano troppe, ma che abbiano preso
una cicciona come esempio, seppure lo hai detto ironicamente, ha poco senso
visto che la presenza di grasso nel corpo rappresenta un trascurabile
fattore che influenza il consumo calorico giornaliero.
la ciccione del Nebraska che Mc ha preso a riferimento deve consumare un
numero di calorie che mantenga il suo peso, altrimenti non sarebbe piu'
una cicciona e comincerebbe a dimagrire.
Paolo
2007-09-01 12:11:24 UTC
Permalink
Post by cinzia
Io non ho letto il sito ufficiale che parla di panini generici da fast
food, ho visto quello che dichiaravano sulla confezione del panino con
hamburger di McDonalds. Non farmi tornare da McDonald's a prendere la
tovaglietta, sono a dieta.
Anche io sono rimasta basita, se mi faccio un panino con hamburger a
casa non credo di riuscire a raggiungere quei valori, sara' che non ci
metto lo ziucchero in un panino con hamburger (fonte sempre tovaglietta
di McDonald's).
Allora hai letto male. Ecco la tabella nutrizionale ufficiale del Mc
Donalds:
http://www.mcdonalds.it/prodotti/nutrizione/create_pdf.asp?action=valori

Come puoi vedere un hamburger (il panino intero e quindi non solo la carne)
ha un valore complessivo di 255kcal.
Post by cinzia
Post by Paolo
Sulle 2000 kcal giornaliere concordo che siano troppe, ma che abbiano preso
una cicciona come esempio, seppure lo hai detto ironicamente, ha poco senso
visto che la presenza di grasso nel corpo rappresenta un trascurabile
fattore che influenza il consumo calorico giornaliero.
la ciccione del Nebraska che Mc ha preso a riferimento deve consumare un
numero di calorie che mantenga il suo peso, altrimenti non sarebbe piu'
una cicciona e comincerebbe a dimagrire.
Falso. Ti ho già risposto sopra, leggi meglio.

Paolo
Dr.Greenthumb
2007-08-31 11:22:22 UTC
Permalink
Post by trico999s
Patatine fritte, nutella e poi?
Fritti in generale, non solo le patate, dolci e merendine industriali,
patatine e affini in busta, tutto quello che è in genere paciugato.
Vai davanti a una rosticceria: tutto quello che c'è non va toccato :)
E l'alcool, tutto
Paolo
2007-09-02 12:12:17 UTC
Permalink
Post by Dr.Greenthumb
patatine e affini in busta, tutto quello che è in genere paciugato.
Paciugato? che significa?
Post by Dr.Greenthumb
Vai davanti a una rosticceria: tutto quello che c'è non va toccato :)
E l'alcool, tutto
No, l'alcool non tutto. Come ho già scritto 1 bicchiere di vino (rosso) a
pasto principale per un uomo e 1/2 bicchiere per una donna.

Paolo
Dr.Greenthumb
2007-09-02 12:13:14 UTC
Permalink
Post by Paolo
No, l'alcool non tutto.
Non lo vedo così fondamentale, per quanto mi riguarda è trascurabile,
non certamente fondamentale come cerchi di spacciarlo.
Salutami il tossicologo, sempre che esista davvero.
Paolo
2007-09-02 13:03:05 UTC
Permalink
Post by Dr.Greenthumb
Post by Paolo
No, l'alcool non tutto.
Non lo vedo così fondamentale, per quanto mi riguarda è trascurabile,
non certamente fondamentale come cerchi di spacciarlo.
Salutami il tossicologo, sempre che esista davvero.
E' fondamentale perché sono fondamentali gli antiossidanti per preservare
l'organismo dai radicali liberi (cancerogeni), e non sempre, non tutti i
giorni siamo in grado di consumare prodotti ortofrutticoli che contegono
antiossidanti, mentre sempre abbiamo la possibilità di bere un buon
bicchiere di vino rosso a tavola.

Paolo
infradito
2007-09-02 16:46:24 UTC
Permalink
Post by Paolo
Post by Dr.Greenthumb
Post by Paolo
No, l'alcool non tutto.
Non lo vedo così fondamentale, per quanto mi riguarda è trascurabile,
non certamente fondamentale come cerchi di spacciarlo.
Salutami il tossicologo, sempre che esista davvero.
E' fondamentale perché sono fondamentali gli antiossidanti per preservare
l'organismo dai radicali liberi (cancerogeni),
Roba che nel vino e' contenuta in tracce, il tuo bicchiere a pasto da questo
punto di vista e' abbastanza irrilevante.
Mototopo
2007-09-02 12:52:33 UTC
Permalink
Post by Paolo
No, l'alcool non tutto. Come ho già scritto 1 bicchiere di vino (rosso) a
pasto principale per un uomo e 1/2 bicchiere per una donna.
meglio il bianco secco.
ha degli enzimi che favoriscono l'assorbimento delle proteine

Ciao
Mototopo
Sanchioni
2007-08-31 12:05:35 UTC
Permalink
Post by trico999s
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Patatine fritte, nutella e poi?
i dolciumi in generale e le bevande zuccherate
Mark73
2007-08-31 14:00:36 UTC
Permalink
Post by trico999s
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Grassi idrogenati, parzialmente idrogenati e trans (margarina compresa).
Tutto ciò che li contiene va scartato a priori. Sempre.

Evitare tutto ciò che contiene nitriti.

Evitare di eccedere con l'alcool.
Post by trico999s
Patatine fritte, nutella e poi?
La pizza margherita per es. è molto calorica oppure può rientrare nella
dieta per 1 o 2 giorni della settimana?
Tutta roba che, se assunta ogni tanto con moderazione, non
ti accoppa di certo. L'importante è non basarci la propria
alimentazione quotidiana...
MAVERICK
2007-08-31 17:24:32 UTC
Permalink
Post by Mark73
e trans
Meno male che io sono etero :P
Zefram Cochrane (reloaded)
2007-08-31 18:06:56 UTC
Permalink
Post by MAVERICK
Post by Mark73
e trans
Meno male che io sono etero :P
Non per mettere in discussione le tue preferenze, ma con le trans vanno
quasi esclusivamente gli eterosessuali.
--
Per rispondermi, togli il nome del poeta
Je Famo er Mazzo
2007-08-31 19:24:31 UTC
Permalink
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
Non per mettere in discussione le tue preferenze, ma con le trans vanno
quasi esclusivamente gli eterosessuali.
E tu chiami etero colui che va con i trans?
Stai fuori de capoccia! Viva la Sorca
--
JFeM
Zefram Cochrane (reloaded)
2007-09-01 15:30:51 UTC
Permalink
Post by Je Famo er Mazzo
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
Non per mettere in discussione le tue preferenze, ma con le trans vanno
quasi esclusivamente gli eterosessuali.
E tu chiami etero colui che va con i trans?
Si', e' esattamente cosi'. Nessun gay va con le trans.
--
Per rispondermi, togli il nome del poeta
Mototopo
2007-09-01 15:36:57 UTC
Permalink
On Sat, 01 Sep 2007 15:30:51 GMT, "Zefram Cochrane (reloaded)"
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
Post by Je Famo er Mazzo
E tu chiami etero colui che va con i trans?
Si', e' esattamente cosi'. Nessun gay va con le trans.
se lo dici tu...

Ciao
Mototopo
Je Famo er Mazzo
2007-09-01 21:07:45 UTC
Permalink
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
Si', e' esattamente cosi'. Nessun gay va con le trans.
Se vai con un trans, ovvero se ti attrae, sei diverso dagli etero.
Al maschio etero non piace nulla di diverso dalla Sorca, o dal bucio di culo
di una donna vera, che ha quindi sia il culo che la Sorca.
Quindi sei gay, bisex, o come vuoi tu, visto che ti piaccio i trans. Ma non
sei Etero.
Sei confuso, stai attento
--
JFeM
Zefram Cochrane (reloaded)
2007-09-02 11:05:09 UTC
Permalink
Post by Je Famo er Mazzo
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
Si', e' esattamente cosi'. Nessun gay va con le trans.
Se vai con un trans, ovvero se ti attrae, sei diverso dagli etero.
I clienti delle trans sono esclusivamente maschi eterosessuali, in genere
padri di famiglia.
Post by Je Famo er Mazzo
Quindi sei gay, bisex, o come vuoi tu, visto che ti piaccio i trans. Ma non
sei Etero.
Proprio per niente, le trans (non i trans, almeno rispettali) sono
interessanti per chi cerca un organo sessuale maschile ma in un corpo piu' o
meno femminile. Le trans sono quasi esclusivamente attive con i loro
clienti, mentre questo non vale per i travestiti. Io non conosco un gay che
ci sia mai andato.
Post by Je Famo er Mazzo
Sei confuso, stai attento
La mia identita' sessuale e' ben definita, tanto che non ho alcun interesse
o curiosita' verso le trans, e che le pochissime volte che sono stato
invitato, e' bastato far presente che sono gay perche' l'interesse cessasse
subito, evidentemente anche dall'altra parte sanno quale e' il loro pubblico
di riferimento.
--
Per rispondermi, togli il nome del poeta
Je Famo er Mazzo
2007-09-03 10:14:29 UTC
Permalink
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
La mia identita' sessuale e' ben definita, tanto che non ho alcun interesse
o curiosita' verso le trans
Allora tu sei etero, come me.
Il tizio che cerca il trans, sta cercando il pisello, quindi non è etero.
E' diverso da noi due. E' quindi gay, bisex, o come vuoi tu.
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
e' bastato far presente che sono gay perche' l'interesse cessasse
subito, evidentemente anche dall'altra parte sanno quale e' il loro pubblico
di riferimento.
Un pubblico di attivo/passivi, ma sempre interessati al cazzo dei trans.
Quindi NON etero. Sei confuso in quello che dici.
Insomma un etero che ama la Sorca, non è uguale ad un tizio che cerca il
cazzo dei trans.
Sono personaggi diversi dall'eterosessuale.
--
JFeM
Zefram Cochrane (reloaded)
2007-09-03 15:36:55 UTC
Permalink
Je Famo er Mazzo
2007-09-04 21:56:28 UTC
Permalink
Il tizio che cerca il trans, sta cercando il pisello, quindi non � etero.
Si' lo e', perche' non e' il singolo incontro che definisce l'orientamento
sessuale.
Avevo ragione, sei decisamente confuso.
Ripeto: Il tizio che cerca il trans, sta cercando il pisello, quindi non è
etero.
Ciao
--
JFeM
MAVERICK
2007-09-02 12:47:25 UTC
Permalink
Post by Zefram Cochrane (reloaded)
Post by MAVERICK
Post by Mark73
e trans
Meno male che io sono etero :P
Non per mettere in discussione le tue preferenze, ma con le trans vanno
quasi esclusivamente gli eterosessuali.
può darsi, ma al solo pensiero ho il voltastomaco
Zefram Cochrane (reloaded)
2007-09-02 16:00:03 UTC
Permalink
Je Famo er Mazzo
2007-09-03 10:18:46 UTC
Permalink
Non ho detto che tutti gli etero vanno con le trans, ho detto che con le
trans vanno solo etero.
Aridaje.
Non sono veri etero, se je piace er cazzo.
Chiamali come vuoi, ma sono voltafaccia, voltagabbana.
Padri di famiglia che vogliono ciucciare piselli o
che lo voglio dietro il proprio mazzo...
sono diversi da noi etero.
--
JFeM
trico999s
2007-09-01 16:50:36 UTC
Permalink
Post by Mark73
Post by trico999s
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Grassi idrogenati, parzialmente idrogenati e trans (margarina compresa).
Tutto ciò che li contiene va scartato a priori.
Fammi qualche esempio di questi alimenti perchè sono ignorante
Post by Mark73
Evitare tutto ciò che contiene nitriti.
Come sopra
Post by Mark73
Evitare di eccedere con l'alcool.
Ok qua lo sapevo..mi pare che un cocktail abbia piu di 500 cal

Per quanto riguarda gli insaccati tipo il salame di Felino il prosciutto di
Parma, la coppa e il culatello come li considerate?
Sono da eviatare dato che hanno delle parti grasse?

E le classiche salsicce di maiale che mi piacciono un casino?

Grazie
Trico
Mark73
2007-09-03 13:36:18 UTC
Permalink
Post by trico999s
Fammi qualche esempio di questi alimenti perchè sono ignorante
Sono contenuti in una mare di alimenti ed è inutile che ti stia
a dare una lista generica. Fai prima a leggere la tabella degli
ingredienti e se ce li trovi lascia perdere...
In ogni caso li trovi in molti prodotti industriali, sopratutto
dolcetti e snack.
Post by trico999s
Come sopra
Idem. Li trovi in un sacco di roba. Comunque più
che altro in affettati e carni industriali. Leggi le etichette...
Post by trico999s
Per quanto riguarda gli insaccati tipo il salame di Felino il prosciutto
di Parma, la coppa e il culatello come li considerate?
Sono da eviatare dato che hanno delle parti grasse?
E le classiche salsicce di maiale che mi piacciono un casino?
Mangia pure ma con moderazione.
TerenceHil
2007-08-31 17:11:36 UTC
Permalink
Post by trico999s
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Patatine fritte, nutella e poi?
Tutto quello che si mangia con le mani (finger food).
Ghost Rider
2007-08-31 22:22:37 UTC
Permalink
Post by TerenceHil
Tutto quello che si mangia con le mani
Quindi nemmeno le barrette proteiche, la frutta, i cosciotti di pollo,
un hamburger fatto in casa? :-D
TerenceHill
2007-09-01 17:10:42 UTC
Permalink
Post by Ghost Rider
Post by TerenceHil
Tutto quello che si mangia con le mani
Quindi nemmeno le barrette proteiche, la frutta, i cosciotti di pollo,
un hamburger fatto in casa? :-D
Vabbèèèèèèèèèèèè, quasi tutto :-D
Mike De Petris
2007-09-11 21:05:26 UTC
Permalink
Ciao, TerenceHill!
Post by Ghost Rider
Post by TerenceHil
Tutto quello che si mangia con le mani
Quindi nemmeno le barrette proteiche, la frutta, i cosciotti di pollo,
un hamburger fatto in casa? :-D
T> Vabbèèèèèèèèèèèè, quasi tutto :-D

basta che le laviamo 'ste mani, prima di mangiare!
--
http://www.frappr.com/isp
Odino
2007-09-27 00:04:48 UTC
Permalink
Post by trico999s
Quali sono secondo voi assolutamente da evitare?
Dipende dal tuo obiettivo.
In linea generale sono da evitare i grassi saturi.
Se vuoi essere sicuro di mangiare bene devi pensare a nutrirti e non a
"spizzicare". Nutrirsi vuol dire mangiare solo quello di cui hai bisogno.
Eviterai brioches, patatine, biscottini, dolcetti e tutte quelle cose gay
che non sono necessarie
Post by trico999s
La pizza margherita per es. è molto calorica oppure può rientrare nella
dieta per 1 o 2 giorni della settimana?
si, ma che dieta?
dimagrante, anabolica, mantenimentoi, pervitaminica,
ipo/iperglucidica,...................................???

Continua a leggere su narkive:
Loading...