Discussione:
lettere di tozzi....superpolemica....blow the hell out the posts
(troppo vecchio per rispondere)
Alessandro Affri
2003-08-06 13:42:41 UTC
Permalink
Ora, ho letto il botta e risposta apparso su una rivista che nn acquisto
quasi mai, ON.
Lasciando perdere le opinioni personalissime e opinabilissime sulla testata,
passiamo alle opinabili quanto presuntuose e soggettive opinioni su Tozzi, o
meglio su ciò che "pensa" del mondo Natural.

Premetto che sono una mezza schiappa, ma in 2 anni (effettivamente meno,
visto che all'inizio ho fatto le cose un pò ad minchiam)sono passato da 65kg
con una bf% bassissima a 83,4kg dell'altro ieri con un 8-9%(sono un filo
acquoso...500g di carbo al dì :p ).
Chiaramente FOTTUTAMENTE NATURAL E STRAFIERO DI ESSERLO!!!

Per quale motivo, se un atleta, confessa al sig. Tozzi di essere dopato, ne
deriva che chi lo ha battuto debba essere "più dopato"???
Ho conoscenti che usano efedrina e clenbuterolo che sono peggio di
me.....eppure.....

Perchè tarpare le ali a chi ci crede, ponendo dei limiti che nn sono limiti
genetici ma limiti mentali, barriere che precludono la strada a un serio
atleta natural....

Ci si deve allenare massimo 3 volte a settimana, niente aerobica e guai al
minimo sgarro.....che cazzo di vita è?
Da atleta?
Non credo , sai, se mi alleno 3 volte e mezzo nn supercompenso.....

Da persona che gode al suo massimo il proprio fisico e i benefici che ne
derivano?
Non credo, visto che uno sgarro sembra spesso pregiudicare il sottilissimo
equilibrio natural e che una partita a calcetto con gli amici porta
all'overtraining certo....

mAh...questa concezione dell'atleta Natural come Ferrari perennemente in
garage, statuina sotto una campana di vetro che raggiungerà un 45 di braccio
solo con il 20% di bf o coi farmaci.....

BASTAAAAAA.......BASTAAAAAAAA

sono alienato, se devo allenarmi 1 volta a settimana per 30 anni e senza
poter superare le misure muscolari che un isterico neocipriota ha imposto a
una manica di fanatici preferisco spararmi nelle palle da solo

NATURAL SI PUò.....diventare grossi, tirati, qualitativi,...

Nn pensiate che io sia una bestia al 3% di grasso, ma nn crediate che mi
impegni 24 su 24 365 su 365 per ottenere un fisico da ballerino della
domenica...

Esistono i limiti genetici, esiste il sovraallenamento ma esiste anche
l'impegno, la dedizione e la volontà.....

scusate lo sfogo, ma sono davvero con il fegato inverso.....

P.S. da settembre vorrei allenarmi almeno 4 volte a settimana :D
Alessandro Affri
2003-08-06 14:32:24 UTC
Permalink
infatti mi alleno ad alto volume da 2 mesi, i più fruttuosi nella mia breve
carriera di BBuilder dilettante.
Sculler
2003-08-06 14:40:21 UTC
Permalink
Post by Alessandro Affri
scusate lo sfogo, ma sono davvero con il fegato inverso.....
Chissà perchè 'sti sfoghi li fa sempre chi NON usa l'allenamento
ridotto.
Allenati anche 7 volte alla settimana, chi te lo impedisce?
Dopo aver frequentato questo NG per un paio d'anni, mi sto rallegrando di
non essere stato body builder... se non altro non mi sono mai posto il
problema di quanto fosse meglio allenarsi: mi sono sempre posto solo il
problema di come trovare la voglia di allenarmi anche la domenica mattina
;-)

Ciao
--
Sculler, ICQ# 147722075
"Ove c'è molta luce, l'ombra è più cupa"
"Le cose che amiamo, ci modellano"
Wolfgang Goëthe
Elrond
2003-08-06 15:55:02 UTC
Permalink
On Wed, 06 Aug 2003 13:42:41 GMT, "Alessandro Affri"
Post by Alessandro Affri
Premetto che sono una mezza schiappa, ma in 2 anni (effettivamente meno,
visto che all'inizio ho fatto le cose un pò ad minchiam)sono passato da 65kg
con una bf% bassissima a 83,4kg dell'altro ieri con un 8-9%
Non mi sembri assolutamente una schiappa: anzi, a meno che tu non sia
molto alto, sopra i 190, sono misure eccellenti. Poi possono mancare le
proporzioni, esserci carenze, ma le misure ci sono.
Post by Alessandro Affri
Perchè tarpare le ali a chi ci crede, ponendo dei limiti che nn sono limiti
genetici ma limiti mentali, barriere che precludono la strada a un serio
atleta natural....
mAh...questa concezione dell'atleta Natural come Ferrari perennemente in
garage, statuina sotto una campana di vetro che raggiungerà un 45 di braccio
solo con il 20% di bf o coi farmaci.....
NATURAL SI PUò.....diventare grossi, tirati, qualitativi,...
Al discorso dell'allenarsi pocopocopoco per mettere su grosse masse, non
credo neanche io - che pero' difendo e pratico metodi brevi, perche' le
grosse masse sono comunque per pochi, come desiderio e come potenziale,
e con 2-3 allenamenti riesci a lavorare, a fare altri sport, a
riposarti, ottenendo comunque cio' che desideri. Ma non credo nemmeno ai
45 di braccio da natural, a meno di essere grassi o particolarmente
dotati: perche' non ne ho mai visto uno, in quindici anni di
frequentazione dell'ambiente. Non intendo in alcun modo mettere in
discussione Enrico Quaglia, che non deve dimostrarmi nulla, ma il fatto
e' che ogni volta che ho conosciuto un "grosso" a un livello sufficiente
a sapere certe cose, e' saltato fuori che prendeva delle bombette, poche
o tante, e non ECA o clen, ma steroidi, e in genere non si limitavano ai
piu' leggeri, e non parlo di agonisti. Di alcuni non e' saltato fuori
esplicitamente, mancava la "confessione", ma rivedendoli dopo un paio
d'anni li ho visti dieci e passa kg in meno, pur continuando ad
allenarsi e magari a lavorare in palestra, per poco plausibili
conversioni a "un fisico piu' fitness, a mia moglie piace di piu'...". E
poi, dai, quelli che si dicono natural ma non toccano alcol, prendono il
Silliver perche' "le proteine sovraccaricano il fegato", hanno una
schiena che pare un campo di fragole... ci credi?
E, a meno di particolari sfighe (c'e' chi non reagisce proprio a certi
prodotti, pur reagendo ad altri; c'e' chi e' straordinariamente negato
per l'aumento di massa in ogni caso), la differenza sulla singola
persona "prima" e "dopo" e' impressionante
--
ciao,
Elrond
Enrico Quaglia
2003-08-06 16:15:47 UTC
Permalink
Ma non credo nemmeno ai 45 di braccio da natural, a meno di essere grassi
o particolarmente dotati: perche' non ne ho mai visto uno, in quindici anni
di
frequentazione dell'ambiente.
Sigh, e pensare che alle gare natural nella categoria dei pesi massimi, 45cm
sono la norma. Non hai detto 50 ma 4, e non è sicuramente una misura fuori
dal mondo.....

Saluti,

Enrico Quaglia
Videoarts - Torino
Vice Campione Italiano Natural AINBB-FIF pesi massimi
*** Sito ufficiale di ISP http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/***
Elrond
2003-08-06 18:09:41 UTC
Permalink
On Wed, 6 Aug 2003 18:15:47 +0200, "Enrico Quaglia"
Post by Enrico Quaglia
Ma non credo nemmeno ai 45 di braccio da natural, a meno di essere grassi
o particolarmente dotati: perche' non ne ho mai visto uno, in quindici anni
di frequentazione dell'ambiente.
Sigh, e pensare che alle gare natural nella categoria dei pesi massimi, 45cm
sono la norma. Non hai detto 50 ma 4, e non è sicuramente una misura fuori
dal mondo.....
Non ho mai conosciuto un agonista natural (ho conosciuto degli H/P, ma
non sono certo natural), pero' il tuo discorso non e' in contrasto con
il mio. Un agonista puo' considerarsi, ipso facto, particolarmente
dotato (a meno che non sia uno di quei soggetti che amano farsi ridere
dietr, anzi, davanti: ce ne sono abbastanza spesso), e soprattutto sono
gare natural, ma non e' detto che gli atleti non usino doping: anche le
gare di tutti gli sport olimpici sono natural, ma su mezza dozzina di
atleti di livello che ho conosciuto, solo uno era natural. Mettiamola
cosi': se dovessi mai fare una gara natural, mi informerei su come si fa
l'antidoping e poi prenderei quel che si riesce a prendere!
--
ciao,
Elrond
albion of avalon
2003-08-06 20:05:30 UTC
Permalink
Post by Alessandro Affri
Per quale motivo, se un atleta, confessa al sig. Tozzi di essere dopato, ne
deriva che chi lo ha battuto debba essere "più dopato"???
Ho conoscenti che usano efedrina e clenbuterolo che sono peggio di
me.....eppure.....
Ehmmm.
Tozzi deve vendere un libro...
Post by Alessandro Affri
Perchè tarpare le ali a chi ci crede, ponendo dei limiti che nn sono limiti
genetici ma limiti mentali, barriere che precludono la strada a un serio
atleta natural....
Ci si deve allenare massimo 3 volte a settimana, niente aerobica e guai al
minimo sgarro.....che cazzo di vita è?
Da atleta?
Non credo , sai, se mi alleno 3 volte e mezzo nn supercompenso.....
Spesso dico che, IMHO, Tozzi e SMR esagerano col il discorso del
superallenamento.
Post by Alessandro Affri
sono alienato, se devo allenarmi 1 volta a settimana per 30 anni e senza
poter superare le misure muscolari che un isterico neocipriota ha imposto a
una manica di fanatici preferisco spararmi nelle palle da solo
In effetti...

Spesso io e Quaglia abbiamo affrontato questi argomenti in chat. Proveniamo
ambe due da due concezioni diverse, io abbreviato e lui alto volume.
Io ho elaborato la mia personale teoria.
Molto personale e poco scientifica.
Secondo ognuno di noi sopporta un dato carico di lavoro. Chi riesce ad
allenarsi 5 volte la settimana più un sacco di attività aerobica, Quaglia
per fare un nome. Chi come Manga si allena una sola volta a settimana (non
so come è messo per attività aerobica). Ed ambe due riescono ad avere dei
risultati.
Quindi ognuno di loro ha trovato il proprio giusto volume.
L'errore, voluto o meno, che imputo a Tozzi e soci è quello di considerare
la maggioranza hard gainer e proporre loro uno stile di vita che fa un
atleta in vista delle olimpiadi. I signori si scordano che l'obiettivo del
99% dei frequentatori di palestra è quello di sfilare a mare in maniera
decente.
Per fare questo hanno fatto il lavaggio del cervello a molti ragazzi
convincedoli che sono hard gainer e che la colpa dei loro mancati progressi
non sta in loro ma nella loro genetica.
La verità, ed alcuni qui la dicono in maniera diplomatica, è che per avere
un fisico decente bisgna rompersi il culo in palestra facendo gli esercizi
in maniera corretta ed arrivando all cedimento ad ogni singola serie
allenante. E poi bisogna rompersi il culo facendo attività aerobica. Corsa,
bicicletta, attrezzi simpatici in palestra, corsi di qualche tipo come step
ecc ecc.
Ma secondo te se dici queste cose in un libro chi lo compra?
E' più semplice dare la colpa alla genetica, al sistema predominante od ad
altre puttante.
--
"...l'uomo orgoglioso, ammantato d'una breve autorità, sommamente ignorante
di ciò di cui si crede più sicuro, nella sua essenza fragile, come uno
scimmione collerico, compie tali trucchi fantastici, al cospetto dell'alto
cielo, che gli angeli piangono"
"Misura per Misura" William Shakespeare
ALBION OF AVALON
Enrico Quaglia
2003-08-06 22:43:23 UTC
Permalink
Nonostante tutto, credo che il libro di Tozzi può davvero far ottenere dei
buoni risultati, se seguito come si deve (e cioè fare tutto il ciclo
annuale
come descritto).
http://www.bodyweb.it/forums/showthread.php?s=&threadid=48955&perpage=15&pag
enumber=1

Saluti,

Enrico Quaglia
Videoarts - Torino
Vice Campione Italiano Natural AINBB-FIF pesi massimi
*** Sito ufficiale di ISP http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/***
Alessandro Affri
2003-08-07 10:54:40 UTC
Permalink
premetto che, allenarsi 1-2 a week è ok per mantenere 2 muscoletti, nn per
ottenere un fisico da gara, io in definizione, dopo 2 anni, mangio più di
certa gente che fà diete assurde da 1600kcal, con regimi alimentari al
limite del dannoso, senza alcun controllo medico, insomma una cosa è BB a
scopo ricreativo, un altra è voler ottenere risultati da GARA e potersi
definire atleti.
Le mie sedute difficilmente sorpassano i 40\45 minuti, prego solo, chi crede
nell'intensità(HD,BII;BIIO) di provare a postulare le varie varianti per
aumentare l'intensità nell'ambito della seduta allenante.
Se il carico fosse l'unico paramentro, potremmo ottenere magnifici petti con
delle singole di panca...nn è così..

Forse la pratica vale più della grammatica, come dice mia nonna :p...è
chiaro che ognuno deve imparare a conoscersi..

Niente di più sbagliato per un Natural di portare ogni serie a cedimento
totale.
Credo che il cedimento vada raggiunto progressivamente e utilizzato in 1\2
serie per esercizio, le altre serie devono essere tirate bene, ma concluse
1-2 reps massimo prima del cedimento.
Il sovra allenamento è prima di tutto un problema neurale e nn muscolare...

Io dico che Natural se ci si fà il culo si cresce e bene, chiaro, io ho 23
anni e sono messo mooooolto peggio di come lo era Enrico Q. alla mia età, ma
tempo al tempo...ormai ve ne voglio dare le prove :)))


P.S. con questo caldo chi è che ha provato il bicarbonato disciolto in acqua
mentre ci si allena????? :D OT OT
CREEPING DEATH SS
2003-08-07 11:31:29 UTC
Permalink
Post by Alessandro Affri
Niente di più sbagliato per un Natural di portare ogni serie a
cedimento totale.
Credo che il cedimento vada raggiunto progressivamente e utilizzato
in 1\2 serie per esercizio, le altre serie devono essere tirate bene,
ma concluse 1-2 reps massimo prima del cedimento.
Il sovra allenamento è prima di tutto un problema neurale e nn muscolare...
mi spieghi la motivazione di ciò?
--
http://web.tiscali.it/creeping_death
Video-3D; Graphic, PC & many more site.
++++++++++++++++++++++
http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/
Sito ufficiale del newsgroup it.sport.palestra.

So let it be written, So let it be done
I'm sent here by the chosen one...
Snorkel
2003-08-07 11:42:58 UTC
Permalink
Post by Alessandro Affri
P.S. con questo caldo chi è che ha provato il bicarbonato disciolto
in acqua mentre ci si allena????? :D OT OT
a cosa ti serve il bicarbonato?
--
Snorkel è un marchio depositato
Snorkel®
Dr Squat
2003-08-07 11:52:32 UTC
Permalink
On Thu, 07 Aug 2003 10:54:40 GMT, "Alessandro Affri"
Post by Alessandro Affri
limite del dannoso, senza alcun controllo medico, insomma una cosa è BB a
scopo ricreativo, un altra è voler ottenere risultati da GARA e potersi
definire atleti.
Allora cosa ti metti a ciarlare di chi si allena e chi no, di chi si
fa il culo e chi no?
Pensi che tutti abbiano 20 anni o vogliano mettersi il costumino su
un palco?

RILASSATEVI, che l'alto volume ha dato alla testa a parecchia gente,
qui dentro.
Alessandro Affri
2003-08-07 12:07:02 UTC
Permalink
Dco, la mia testa stà benissimo, io stò dicendo che ci sono obbiettivi
diversi per persone diverse, se hai letto altro, interpretando le cose a
modo tuo nn è affar mio.

Per Creeping, portare ogni serie a cedimento,oltre che provocare "stress" a
livello muscolare provoca stress a livello neurale, questo tipo di stress è
diciamo"cumulabile", ne deriva, visto che ci si riprende prima da uno stress
di tipo muscolare, che portare sempre e cmq ogni serie a cedimento può
esporre più facilmente al super allenamento rispetto al portare a cedimento
un unico set su 4.
Il che nn vuole cmq dire fare 3 set di riscaldamento e 1 allenante...io mi
trovo bene, ma è opinabile e soggettivo.

X il bicarbonato è pratica antica e voleva più che altro essere una
battuta,,,,,mai sentito parlare di carico del bicarbonato etc. ;) :))
CREEPING DEATH SS
2003-08-07 13:26:19 UTC
Permalink
Post by Alessandro Affri
Per Creeping, portare ogni serie a cedimento,oltre che provocare
"stress" a livello muscolare provoca stress a livello neurale, questo
tipo di stress è diciamo"cumulabile", ne deriva, visto che ci si
riprende prima da uno stress di tipo muscolare, che portare sempre e
cmq ogni serie a cedimento può esporre più facilmente al super
allenamento rispetto al portare a cedimento un unico set su 4.
beh, ovvio che recuperi prima...ti alleni non al 100 ma al 70...ora reputo
che il 100 non sia mai 100, visto che si ha la forza di tornare a casa e ben
pochi sboccano dopo un allenamento...io a meno di 100 mi alleno quando sono
solo, xchè non ho uno spotter a salvarmi, altrimenti sono a 100, ma questo
anche grazie al fatto che sono uno studente fancazzista: lavorassi tutto il
giorno a spostare pesi o in fabbrica e mangiassi di -, forse non ce la
farei...ma sarei anche + magro... ;-)
--
http://web.tiscali.it/creeping_death
Video-3D; Graphic, PC & many more site.
++++++++++++++++++++++
http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/
Sito ufficiale del newsgroup it.sport.palestra.

So let it be written, So let it be done
I'm sent here by the chosen one...
Alessandro Affri
2003-08-07 12:08:22 UTC
Permalink
Post by Dr Squat
On Thu, 07 Aug 2003 10:54:40 GMT, "Alessandro Affri"
Post by Alessandro Affri
limite del dannoso, senza alcun controllo medico, insomma una cosa è BB a
scopo ricreativo, un altra è voler ottenere risultati da GARA e potersi
definire atleti.
Allora cosa ti metti a ciarlare di chi si allena e chi no, di chi si
fa il culo e chi no?
Pensi che tutti abbiano 20 anni o vogliano mettersi il costumino su
un palco?
RILASSATEVI, che l'alto volume ha dato alla testa a parecchia gente,
qui dentro.
a , tra l'altro il post titola" superpolemica...", quindi se vuoi rilassarti
basta nn aprire il post :P :D
albion of avalon
2003-08-07 18:00:20 UTC
Permalink
Post by Alessandro Affri
Le mie sedute difficilmente sorpassano i 40\45 minuti, prego solo, chi crede
nell'intensità(HD,BII;BIIO) di provare a postulare le varie varianti per
aumentare l'intensità nell'ambito della seduta allenante.
Se il carico fosse l'unico paramentro, potremmo ottenere magnifici petti con
delle singole di panca...nn è così..
Ma infatti non è così.
Il peso sollevato non è l'unico parametro utilizzato. Per es, cosa che
nessuno dice, uno dei parametri è il recupero fra una serie e l'altra.
Post by Alessandro Affri
Forse la pratica vale più della grammatica, come dice mia nonna :p...è
chiaro che ognuno deve imparare a conoscersi..
IMHO dovremmo ascoltare più spesso le nonne.
Post by Alessandro Affri
Niente di più sbagliato per un Natural di portare ogni serie a cedimento
totale.
Credo che il cedimento vada raggiunto progressivamente e utilizzato in 1\2
serie per esercizio, le altre serie devono essere tirate bene, ma concluse
1-2 reps massimo prima del cedimento.
Il sovra allenamento è prima di tutto un problema neurale e nn muscolare...
IMHO non sono daccorod.
Io seguo metodi abbreviati. E faccio di solito 2 serie per esercizio. Se
voglio che tali esercizi siano produttivi devo perforza andare oltre il
cedimento facendo delle forzate ed a volte delle negative.
Ma discorso diverso per chi si allena ad alto volume.
Post by Alessandro Affri
P.S. con questo caldo chi è che ha provato il bicarbonato disciolto in acqua
mentre ci si allena????? :D OT OT
Non lo so.
MA secondo Vanoli cura il cancro.
--
"...l'uomo orgoglioso, ammantato d'una breve autorità, sommamente ignorante
di ciò di cui si crede più sicuro, nella sua essenza fragile, come uno
scimmione collerico, compie tali trucchi fantastici, al cospetto dell'alto
cielo, che gli angeli piangono"
"Misura per Misura" William Shakespeare
ALBION OF AVALON
albion of avalon
2003-08-07 18:00:18 UTC
Permalink
Post by albion of avalon
Spesso dico che, IMHO, Tozzi e SMR esagerano col il discorso del
superallenamento.
Più McRobert che Tozzi, in realtà.
McRobert è un talebano in materia.
Mentre Tozzi esagera solamente.
Cavolo io faccio Thai tre volte la settimana + pesi.
E non credo di essere minimamente sovreallenato.
Post by albion of avalon
Secondo ognuno di noi sopporta un dato carico di lavoro. Chi riesce ad
allenarsi 5 volte la settimana più un sacco di attività aerobica, Quaglia
per fare un nome. Chi come Manga si allena una sola volta a settimana (non
so come è messo per attività aerobica). Ed ambe due riescono ad avere dei
risultati.
Detta così sembra una bestemmia, per fortuna magari tutti hanno presente
che
valgono i risultati in relazione a ciò che realisticamente si può
ottenere.
:-)
Non vedo la bestemmia.
Io riesco a correre 6 km per poi fare un'ora e mezza di thai senza il minimo
problema. Per poi l'indomani andare a fare pesi. Alcuni non ci riescono.
Altri riescono a fare anche di più. Il tutto senza sapere cosa sia il
sovrallenamento.
Io quando mi allenavo 4 volte a settimana secondo i canoni classici non
riuscivo minimamente ad aumentare i pesi. Mentre adesso con sessioni
abbreviate il discorso è completamente diverso.
Quaglia, per rimanere in un ambito conosciuto, si allena molto più di me ed
ottiene ottimi risultati.
Questo perch+ ognuno di noi riesce ad ottenere risultati solo quando trova
l'intesità ed il volume di lavoro che sono ottimali per il proprio
organismo.
E per sapere questo bisogna solo sperimentare.
Ieri, in palestra, un ragazzo mi fa: "Senti, cosa devo fare per farmi
crescere i dorsali? Faccio la lat machine avanti, il rematore con manubri,
il rematore al cavo basso e la macchina per le trazioni". Io gli ho
semplicemente consigliato di attaccarsi alla sbarra, a corpo libero e con
presa prona medio/ampia, e di provare a fare solo quello, aumentando
progressivamente la resistenza.
Bisgnoavedere un sacco di cose.
Come faceva questi esercizi? Portava le serie ad esaurimento? Quanto
recuperva fra le serie? 90 secondi o il tempo di una chiacchierata? Io non
ho la tendeza ad avere le "ali" per es. Ma riesco ad aumentare i carichi (di
certo non nelle progressioni suggerite da Tozzi e soci). Quindi i muscoli
crescono.
Indubbiamente delle variazioni producono risultati: cambiare esercizio o
range di ripetizioni provocano uno stimolo di crescita, ma può anche
succedere di perdersi. Quando non si ottengono risultati, secondo quale
logica bisogna aumentare il volume anziché diminuirlo?
Bisogna vedere.
Prima di volume io parlerei di tecnica di esecuzione.
Io vedo spesso e volentiere curl a dondolo, 1/10 di squat, rematori fatti
com mezzo goodmoornig e simili.
Una volta assicuratomi che l'esercioz è fatto in maniera coretta vedrei se
il carico è giusto.
Cazzo ci sono ragazzi di 18 anni che fanno bench press con 10 kg a lato
"perche non vogliono diventare deformi".
Nonostante tutto, credo che il libro di Tozzi può davvero far ottenere dei
buoni risultati, se seguito come si deve (e cioè fare tutto il ciclo
annuale
come descritto).
Io credo che possa dare un buon spunto. Una sorta di vademecum per i metodi
ad alta intensità.
Ma quelle schede hanno lo stesso valore che hanno le schede, che tanto
critichiamo, date dai software presenti in rete.
Cose buone ne dice.
Introduce i concetti di periodi di massa e come farli. Ti insegna a
ciclicizzare l'allenamento. TI da un a panoramiche sulle diete.
Ma oltre questo non vedo nulla.
--
"...l'uomo orgoglioso, ammantato d'una breve autorità, sommamente ignorante
di ciò di cui si crede più sicuro, nella sua essenza fragile, come uno
scimmione collerico, compie tali trucchi fantastici, al cospetto dell'alto
cielo, che gli angeli piangono"
"Misura per Misura" William Shakespeare
ALBION OF AVALON
Dr Squat
2003-08-07 11:52:31 UTC
Permalink
On Thu, 07 Aug 2003 11:23:10 GMT, "Alessandro Affri"
io me la menavo a dirlo.....più che altro perchè schiappeggio.. :)
Stai dicendo che ti hanno dato del dopato?
Max_79
2003-08-07 13:14:39 UTC
Permalink
Dici? Secondo me, invece, perchè sono stressati dall'alto volume e si
chiedono sempre se non stiano scazzando facendo piu' del necessario.
Oddio, secondo la mia personale esperienza e' proprio chi si allena
con poco volume che si fa una serie di paranoie mentali, soprattutto
per quanto riguarda il peso utilizzato negli esercizi (anche chi si
allena ad alto volume giudica importante il peso utilizzato, ma non
e' praticamente l'unico parametro da considerare come vedo fare negli
allenamenti brevi).
D'altronde, nessuno ci punta una pistola alla tempia per farci
allenare cosi' tanto... se lo facciamo e' perche' ci troviamo bene.
Ci credi che in vita mia non mi sono mai chiesto se in un particolare
momento stessi facendo troppo ?!
Al contrario, ho avuto la sensazione di fare troppo poco nei periodi
in cui rallentavo.
L'esempio da te posto è talmente raro da essere trascurabile.
Cosa !?
Ma se non fanno altro che darmi del dopato.
Che poi viva praticamente da eremita questo non lo immagina nessuno...

Bye
Dr Squat
2003-08-07 19:52:32 UTC
Permalink
Post by Max_79
L'esempio da te posto è talmente raro da essere trascurabile.
Cosa !?
Ma se non fanno altro che darmi del dopato.
Che poi viva praticamente da eremita questo non lo immagina nessuno...
Quanti max79 ci sono?
E poi che vuol dire che vivi da eremita?
Max_79
2003-08-07 20:56:31 UTC
Permalink
Post by Dr Squat
Quanti max79 ci sono?
D'accordo, non ce ne saranno molti.
Come non sono in molti a fare le cose per bene (allenamento dieta e
riposo, tanto per fare un esempio).
Comunque dalle mie parti e' usanza dire "quello si dopa, l'altro
pure, guarda poi quello" e tutto su fisici tranquillamente natural.
Permetti che qualcuno di questi prima o poi si incazzi.
Poi, il fatto che io sia stato fortunato geneticamente (anche se a
riguardo ho un po' di dubbi, visto le varie sfighe che ho e che ho
postato pure su bodyweb) non da il diritto al primo arrivato di
sputarmi contro e ficcarmi virtualmente le siringhe nel culetto.
Cominciai ad andare in palestra a 15 anni e comprai di mia iniziativa
Cultura Fisica quando di anni ne avevo solo 12. Alla stessa eta' mi
feci costruire dei bilancieri artigianali con delle latte dell'olio da
5 litri piene di cemento e dei tubi d'acciaio, con le quali mi
allenavo un po'. Incredibile a dirsi, il movimento veniva talmente
naturale che non ho mai avuto (neanche tutt'oggi) il benche' minimo
infortunio che fosse legato, neanche in parte, all'allenamento con i
pesi.
Post by Dr Squat
E poi che vuol dire che vivi da eremita?
Vuol dire che generalmente (99 sere su 100, se non di piu') non
frequento pub, disco, enoteche o altri luoghi dove tutto puoi fare
fuorche' far del bene al fisico.
La differenza e' che non le frequento per altri motivi, non per
creare un bel fisico, con il risultato che:

1) Non mi crea problemi fare queste "rinunce" perche' tali non sono.
2) Allo stesso tempo, posso dire di fare dei sacrifici... o almeno
cosi' verrebbero percepiti dal 99% degli italiani.

E allora dico: fate i miei sacrifici, fatevi il culo 9 anni in
palestra ed arriverete a pesare gli appena 80 kg (ora sono 79) che
peso io, per un'altezza di 1.76.
Per le forme non posso dire nulla, quella e' genetica (e non sono
stato fortunato come credete, basta osservare attentamente le foto).
Scusate lo sfogo ma conoscendo i retroscena, capirete che i miei
risultati non sono poi cosi' incredibili come qualcuno vuol far
credere.

Bye
Dr Squat
2003-08-07 19:52:31 UTC
Permalink
On Thu, 7 Aug 2003 14:47:42 +0200, "Enrico Quaglia"
L'esempio da te posto è talmente raro da essere trascurabile.
??????
Quanti natural conosci cui danno del dopato? Io nessuno, ma io non
sono nessuno. Tu che sei un grande campione, invece, conosci tutti i
natural che hanno 48 di braccia ( che non si capisce perchè non
gareggino nell'IFBB).
Enrico Quaglia
2003-08-07 22:37:32 UTC
Permalink
Post by Dr Squat
Quanti natural conosci cui danno del dopato? Io nessuno, ma io non
sono nessuno.
Ecco, facevi meglio a chiudere quì il post e avresti evitato la consueta
figura da disinformato in materia.
Post by Dr Squat
Tu che sei un grande campione, invece, conosci tutti i
natural che hanno 48 di braccia ( che non si capisce perchè non
gareggino nell'IFBB).
A dire il vero e se ti consola, di natural con 48cm in su ne conosco tre e
sono uno di quelli.

Saluti,

Enrico Quaglia
Videoarts - Torino
Vice Campione Italiano Natural AINBB-FIF pesi massimi
*** Sito ufficiale di ISP http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/***
Enrico Quaglia
2003-08-08 12:50:23 UTC
Permalink
Post by Enrico Quaglia
A dire il vero e se ti consola, di natural con 48cm in su ne conosco tre e
sono uno di quelli.
Ma solo quando hai la panza o sempre?
Interessante affermazione, se ti degni di dare un'occhiata alle foto sul
sito (le uniche due dove non sono in gara), in una ho 47, nell'altra 48. Non
avrò gli addominali spellati, ma nemmeno la panza, anzi. Se t'interessa il
mio girovita comunque, sappi che sono 3 anni e 3 mesi che sono in massa e ho
un addome più che accettabile e sicuramente più asciutto di molti che stanno
perfino usando l'efedrina.


Saluti,

Enrico Quaglia
Videoarts - Torino
Vice Campione Italiano Natural AINBB-FIF pesi massimi
*** Sito ufficiale di ISP http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/***
Dr Squat
2003-08-08 19:10:55 UTC
Permalink
On Fri, 8 Aug 2003 14:50:23 +0200, "Enrico Quaglia"
Post by Enrico Quaglia
Se t'interessa il
mio girovita comunque, sappi che sono 3 anni e 3 mesi che sono in massa e ho
un addome più che accettabile e sicuramente più asciutto di molti che stanno
perfino usando l'efedrina.
Io invece è una vita che sono in dieta e ho sempre la panza.
EB_64
2003-08-08 21:01:50 UTC
Permalink
Post by Enrico Quaglia
Post by Dr Squat
Quanti natural conosci cui danno del dopato? Io nessuno, ma io non
sono nessuno.
Ecco, facevi meglio a chiudere quì il post e avresti evitato la consueta
figura da disinformato in materia.
Post by Dr Squat
Tu che sei un grande campione, invece, conosci tutti i
natural che hanno 48 di braccia ( che non si capisce perchè non
gareggino nell'IFBB).
A dire il vero e se ti consola, di natural con 48cm in su ne conosco tre e
sono uno di quelli.
Mi puoi togliere una curiosità ?
Prima di iniziare Il BB quanto avevi di braccio ?

Grazie Eb_64

Ps: il mio amico Paolo il pompiere è nato con 48 di braccio e non si allena,
ed ha un fisico da BB .
Cazzo lui non ha faticato ad avere 48 c'è nato.!!!
Manga
2003-08-08 21:43:37 UTC
Permalink
Post by EB_64
Prima di iniziare Il BB quanto avevi di braccio ?
La cosa interessa anche me.
Rivangando il passato, io quando ho cominciato a sollevare pesi (5 o 6 anni
fa, non ricordo) avevo il braccio contratto che misurava 30 cm e pesavo 65
kg molli. L'anno scorso sono arrivato ad avere il braccio a 39 cm e un peso
di 84 kg grasso. Ora ho il braccio a 36 cm e peso 69 kg piuttosto asciutto.

Manga
Enrico Quaglia
2003-08-11 08:52:48 UTC
Permalink
Post by EB_64
Mi puoi togliere una curiosità ?
Prima di iniziare Il BB quanto avevi di braccio ?
A dire il vero di preciso non saprei, è solo dopo 3 anni di BBuilding che ho
cominciato a misurarmi, a pesarmi ecc. ecc. Al terzo anno avevo 39 sul
destro, tenendo conto che quando ho iniziato ero seriamente sottopeso così a
occhio direi che avrò avuto sui 36cm. Di sicuro sò che all'inizio la
misurazione toracia era di 88cm.

Per questo e altro, quando sento dire che sicuramente sono un easy gainer
favorito da una genetica fuori dal normale mi metto a ridere. A vedermi a 18
anni sembravo il classico ragazzotto senza speranze.

Saluti,

Enrico Quaglia
Videoarts - Torino
Vice Campione Italiano Natural AINBB-FIF pesi massimi
*** Sito ufficiale di ISP http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/***
Elrond
2003-08-11 10:16:38 UTC
Permalink
On Mon, 11 Aug 2003 10:52:48 +0200, "Enrico Quaglia"
Post by Enrico Quaglia
Per questo e altro, quando sento dire che sicuramente sono un easy gainer
favorito da una genetica fuori dal normale mi metto a ridere. A vedermi a 18
anni sembravo il classico ragazzotto senza speranze.
Io non credo che il potenziale genetico di una persona sia cosi' legato
alla sua condizione di partenza. Credo che si manifesti nel tempo,
proprio con le reazioni all'allenamento, all'alimentazione e anche al
deallenamento (c'e' chi perde tutto, c'e' chi dopo vent'anni di
sedentarieta' e' grasso ma ancora massiccio per il BB fatto da giovane).
Ho conosciuto un tale che ha messo su 70 (settanta!) kg di muscoli e
grasso partendo da qualcosa tipo 70 kg su 190, risultando alla fine
grasso, certo, ma assolutamente enorme e fortissimo.
--
ciao,
Elrond
Alessandro Affri
2003-08-11 10:59:02 UTC
Permalink
quindi io che dopo 2 anni ho quasi 40......ehm ...ok tra 6 anni avrò 50cm di
braccio...

Ora ho una certezza... :D

See ya'
Enrico Quaglia
2003-08-11 22:12:32 UTC
Permalink
Se fossi stato un hard gainer non avresti avuto quei risultati !!
A meno che.....
Non mi definirei mai hard gainer, non scordiamoci che esistono anche quelli
normali, quelli che non sono nè hard, nè easy. Io ho solo detto di non
essere "easy"...

Saluti,

Enrico Quaglia
Videoarts - Torino
Vice Campione Italiano Natural AINBB-FIF Pesi MAssimi
***Sito ufficiale di ISP http://web.tiscali.it/it.sport.palestra/***
Continua a leggere su narkive:
Loading...